Sfigmomanometro digitale: guida all’acquisto

sfigmomanometro digitaleSei alla ricerca di un misuratore di pressione facile ed intuitivo da utilizzare?
Allora, dovresti prendere in considerazione l’acquisto dello sfigmomanometro digitale. L’unico misuratore di pressione che può essere utilizzato con estrema facilità anche dai meno esperti. Quindi, non ci sarà bisogno di doversi recare sempre dal dottore per valutare la propria pressione arteriosa, ma potrai trasformarti in un “dottore” e valutare da te la pressione.
Nello specifico in questa pagina scoprirai il funzionamento di questo strumento, le diverse caratteristiche che lo contraddistinguono e che ti aiuteranno a fare la scelta più giusta, e non solo.

Misuratore pressione digitale economico: i consigli d’acquisto

Se sei subito interessato ad acquistare un misuratore di pressione digitale, allora vogliamo darti dei consigli d’acquisto. Il primo riguarda uno sfigmomanometro da braccio, nello specifico ci riferiamo a questo modello qui della Hylogy. Ha catturato la nostra attenzione per l’ottimo rapporto qualità prezzo.
Strumento che vanta uno schermo lcd semplice da leggere, pulsanti intuitivi e la funzione memoria dove archiviare 90 misurazioni per utente (due gli utenti che possono usarlo).
Se però sei maggiormente interessato ad uno sfigmomanometro da polso, non dovrai cambiare marchio, ma solo il dispositivo. Visto che anche in tal caso consigliamo un misuratore di pressione Hylogy, ovvero questo qui.

Misura pressione digitale con bluetooth: i consigli d’acquisto

Per chi è alla ricerca di un misura pressione digitale avanzato con tanto di tecnologia bluetooth (che permette di trasferire i dati sullo smartphone) allora il consiglio è quello di optare per due sfigmomanometri Omron.
Il primo, Omron M7 Intelli IT, è un modello da braccio che consigliamo anche perché consente di posizionare il bracciale come meglio crediamo, tanto le letture corrette avverranno lo stesso.
Il secondo è invece l’Omron RS7 Intelli IT consigliato perché, grazie alla nuova tecnologa introdotta, il gonfiaggio del bracciale è rapido e confortevole.

E adesso vogliamo porre alla tua attenzione alcune offerte di cui potresti subito approfittare. Eccole qui in basso.

 
Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2019 14:02

Misuratore di pressione digitale: i parametri da attenzionare

Lo sfigmomanometro digitale vanta diverse caratteristiche e sceglierlo potrebbe non essere molto semplice ed è proprio per questo che ti aiuteremo noi. Adesso, andremo a vedere i parametri da prendere in considerazione prima di acquistare il tuo misuratore di pressione elettronico. Così, sarai in grado di affrontare questa scelta nel modo più semplice possibile.

Sfigmomanometro digitale da braccio o da polso?

Ci sono due modelli di sfigmomanometro digitale, quello da polso e quello da braccio.
Il misuratore di pressione da braccio è più “stabile” e meno pratico, infatti la fascia va messa sul braccio e quindi c’è il bisogno che tu ti tolga, ad esempio, il giubbotto e il maglione per far restare il braccio nudo. Il vantaggio è che il braccio puoi poggiarlo sul tavolo così che resti fermo.

Il misuratore di pressione da polso non necessita che tu ti tolga il maglione, visto che la misurazione avviene tramite il polso. Questi sono gli strumenti più pratici e ideali per un utilizzo più frequente. Anche se ti trovi fuori con amici potresti misurare la pressione in un batter d’occhio.
Attenzione però: il misura pressione da polso va posizionato vicino al cuore, quindi c’è un maggior rischio di muovere il braccio e la conseguente comparsa dei messaggi di errore o di valori non veritieri. Quest’ultimo caso solo se lo sfigmomanometro non vanta il rilevatore di movimento.

Sfigmomanometro elettronico: comodità e facilità di utilizzo

Un altro parametro da valutare riguarda la facilità e la comodità di utilizzo. Se magari devi regalare questo sfigmomanometro ad un anziano, è il caso che il dispositivo abbia uno schermo ampio con caratteri grandi. Un buon prodotto per gli anziani è di certo il Beurer BM 35.

Un’altra comodità è lo schermo touch screen che si sostituisce ai pulsanti per un utilizzo ancora più veloce (ovviamente bisogna regalarlo a chi è più abituato all’uso del touch screen). E tra i modelli touch migliori segnaliamo questo sfigmomanometro della Homiee.
Per chi ha problemi di vista l’ideale è lo sfigmomanometro parlante. Questo strumento legge al posto tuo. Tu dovrai solo ascoltare. E tra i dispositivi vocali segnaliamo il Beurer BM 49.

Misuratori di pressione elettronici e le informazioni fornite

Un altro importante parametro che è presente solo ed esclusivamente nei modelli elettronici, riguarda le informazioni che ti vengono fornite sul display. Tramite queste note, per te sarà semplice e chiaro essere informato sul tuo stato di salute. A maggior ragione se opti per i misuratori di pressione con bluetooth, visto che i dati li trasferiresti direttamente sullo smartphone. E non ci sarebbe così il rischio che tu possa perdere i valori di pressione ottenuti mesi fa, visto che lo sfigmomanometro salva solo un determinato numero di valori salvo poi sovrascrivere i dati più vecchi.
Premesso questo, vediamo le informazioni principali che è in grado di fornire lo sfigmomanometro digitale:

  • Rilevazione della pressione diastolica e sistolica: presente in ogni sfigmomanometro digitale e ci fornisce in pratica i valori di pressione minima e massima.
  • Rilevazione di aritmie: il misuratore di pressione digitale sarà in grado di rilevare eventuali irregolarità del battito cardiaco. Non tutti i modelli in commercio vantano tale funzione. Anche se solitamente non è presente solo nei dispositivi vecchi, in quelli più moderni è presente. Ad esempio c’è nell’Omron M3.
  • Rilevazione della fibrillazione atriale: riuscire a rilevare la fibrillazione atriale è molto utile per prevenire, ad esempio, l’ictus. Funzione di cui puoi disporre con il Pic Cardio Afib.
  • Indicatore media dei valori: in questo caso il misuratore digitale sarà in grado di calcolare la media dei valori di pressione ottenuti. Proprio come accade con il modello M6 Comfort Omron.

Sfigmomanometri digitali: prezzi solitamente bassi

Lo sfigmomanometro digitale è classificabile come un prodotto tendenzialmente economico. Lo dimostrano nettamente modelli come l’Omron M2 Basic (misuratore pressione da braccio) e il Beurer Sanutas SBM 03 (misuratore pressione da polso). Potremmo fare tanti altri esempi, ma di certo è anche giusto specificare come altri modelli vantino prezzi meno alla portata (come ad esempio il Beurer Bm 85). Ciò accade perché alcuni dispositivi sono più evoluti (bluetooth, interfaccia usb, touch screen, ecc.).
Comunque, In linea di massima, gli sfigmomanometri digitali sono degli strumenti medicali economici.

Misuratore di pressione elettronico: come funziona?

A dispetto del modello manuale, ovvero il misuratore di pressione aneroide, lo sfigmomanometro digitale vanta una maggiore semplicità di utilizzo, soprattutto per quanto riguarda la visualizzazione dei valori. Intanto, bisognerà mettere la fascia attorno al braccio (sempre nel caso si trattasse di un modello da braccio, come vedremo più avanti) dopo ti basterà premere un pulsante e la fascia inizierà a gonfiarsi. Ed è da questo momento che inizia la comodità, perché il risultato sarà visibile su un apposito display.
Quindi, tu non dovrai fare nient’altro. Anche se non sei un dottore, non avrai alcuna difficoltà nel misurare la pressione.