Sfigmomanometro Gima Roma: scopriamo le diverse versioni

sfigmomanometro Gima RomaLo sfigmomanometro Gima Roma è disponibile in diverse versioni che si differenziano per piccoli particolari. Dettagli che però fanno comunque la differenza e in questo articolo vogliamo proprio attenzionare non solo tali diversità, ma anche le caratteristiche di ogni misuratore di pressione Roma.
Prima avremo modo di vedere i prezzi. Dopodiché descriveremo tutte le caratteristiche che hanno in comune i vari misuratori di pressione Gima Roma e dopo segnaleremo cosa differenza un modello dall’altro

Ancor prima di scoprire i punti in comune e le differenze che sussistono tra uno sfigmomanometro Roma ed un altro, vogliamo mostrarti i differenti prezzi che sussistono tra la versione ad un tubo, quella a 2 tubi e quella con quadrante fluorescente.

 
Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2019 22:20

Misuratore di pressione Gima Roma: i punti in comune

Ogni sfigmomanometro Gima Roma vanta una struttura resistente in Abs e allo stesso tempo si tratta comunque di prodotti assolutamente leggeri. Sono anche facili da utilizzare. Puoi benissimo usarli con una sola mano, ciò per via della valvola a pulsante.
Tutte le versioni vantano il quadrante da 65 mm che è protetto dall’anello in gomma. E tra gli accessori in dotazione vi è ovviamente il bracciale (in nylon) a velcro e il manuale con le istruzioni.
Abbiamo descritto ciò che in comune hanno i vari misuratori di pressione Roma Gima, più avanti scopriremo ogni singolo modello. 

Sfigmomanometro aneroide Roma Gima: le differenze tra i vari modelli

Visti i punti in comune, nei prossimi sotto-paragrafi valuteremo ogni singolo misuratore di pressione descrivendo cosa differenzia l’uno dall’altro. E di ognuno (tramite un apposito link) potrai verificare la disponibilità oltre che il prezzo.

Gima 32727 Roma: lo sfigmomanometro base

Il Gima 32727 Roma può essere considerato lo sfigmomanometro aneroide di base, in quanto non vanta niente di diverso che non abbiamo già citato nelle caratteristiche sopra.
Di conseguenza, a meno di offerte, questo è il misuratore di pressione meno costoso tra i Gima Roma e se vuoi scoprire quanto costa, ti basta cliccare qui

Gima 32709 Roma: lo sfigmomanometro pediatrico

Non ci sono sostanziali differenze tra questa versione del misuratore di pressione Roma Gima e la versione citata sopra. L’unica vera differenza riguarda il bracciale pediatrico 35 x 11 cm. Per il resto questo modello è identico a quello con codice 32727.
Ma quanto costa?
Il prezzo puoi scoprirlo qui

Gima 32734 Roma: lo sfigmomanometro a due tubi

Questa versione dello sfigmomanometro Roma Gima si differenzia dalle altre, che abbiamo descritto sopra, perché dispone di un doppio tubo. Il che è un’ulteriore garanzia di durata poiché 2 tubi aiutano a preservare meglio la membrana.
Per il resto non c’è altra differenza tra il Gima 32734 e il Gima di base 32727, se non il prezzo [scoprilo qui].

Gima 32728 Roma: lo sfigmomanometro fluorescente

Si tratterebbe di un misuratore di pressione identico al modello base, se non fosse per un’unica differenza, ovvero il quadrante fluorescente. Ciò ci permette di usare lo sfigmomanometro aneroide anche nelle stanze buie e di conseguenza è un prodotto che risulterà sempre utilizzabile. Nonostante tale caratteristica, il Gima Roma 32728 è comunque uno sfigmomanometro economico, come dimostra questo prezzo.